Corso E-Learning per i gestori HBG Gaming/

Roma, 6 marzo 2015

Articolo 1, Società di servizi dedicati alle Risorse Umane, ha messo a disposizione di HBG Gaming la propria esperienza didattica, realizzando un corso on line sulle tematiche della Patologia nel Gioco D’Azzardo.

Il corso ha l’obiettivo di sensibilizzare dipendenti e business partner di HBG Gaming affinché all’interno degli ambienti di gioco sia trasferita una cultura sensibile alle problematiche del gioco patologico.

Il corso E-Learning sarà tenuto dalla psicoterapeuta Maria Cristina Perilli che affronterà il tema del gioco d’azzardo e della sua patologia in tutti i suoi risvolti. Si parte da un’analisi storica del gioco e degli elementi che concorrono a creare dipendenza nei giocatori, con alcuni cenni clinici e numeri indicativi sul fenomeno per arrivare a suggerimenti su cosa è concretamente possibile fare in caso di Patologia nel Gioco d’Azzardo.

Seguiranno, al termine del modulo, test ed esercitazioni con una verifica finale di apprendimento.

Sarà presente un tutor in grado di gestire il percorso formativo, rispondere ai quesiti dei partecipanti e monitorare le attività.

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Programma:
• Cenni storici sul gioco d’azzardo
• Evoluzione dell’offerta del gioco d’azzardo
• Definiamo il gioco d’azzardo
• Giocatori sociali e giocatori compulsivi
• Analisi degli elementi che possono concorrere allo sviluppo della compulsione/dipendenza: politico/amministrativi, intrinseci al gioco d’azzardo stesso, legati a fenomeni sociali e a caratteristiche individuali del giocatore
• Gioco d’azzardo patologico: vizio o malattia?
• Cenni clinici
• Un po’ di numeri
• Perché parlare con gli esercenti di patologia legata al gioco d’azzardo?
• Dalla teoria alla pratica esercitazioni di gruppo
• Come individuare un problema di gioco eccessivo?
• Che cosa potete realisticamente fare?
• Questionario di valutazione dell’intervento di formazione

Articolo1 è una società italiana di servizi dedicati alle Risorse Umane. Nell’arco di poco più di un decennio, ha raggiunto un livello di specializzazione tale da poter offrire un supporto integrale che va dalla ricerca e selezione di figure professionali alla consulenza in materia di diritto del lavoro, dall’executive search alla riqualificazione del personale fino ai processi di outplacement e di career counseling. E’ presente in tutta Italia con 23 filiali e 90 dipendenti.

Fonte www.articolo1.it