Siipac/

La Società Italiana di Intervento sulle Patologie Compulsive (S.I.I.Pa.C.), nata ufficialmente nel 1999, è stata la prima struttura in Italia a porsi l’obiettivo di studiare ed approfondire il fenomeno del Gioco d’Azzardo Patologico, al fine di offrire un efficace programma d’intervento non solo a chi ne era colpito ma anche ai familiari.

HBG Gaming sostiene la SiiPaC poichè crede che per contrastare la patologia dell’azzardo siano necessarie figure professionali specifiche come psicologi, psichiatri e tutor, in grado di studiare, diagnosticare e trattare problematiche complesse come il G.A.P..

Per ulteriori informazioni Siipaclazio.it

 

Iniziative per l’anno 2016hbg gaming siipac

HBG Gaming con il progetto “Gioca con la testa” investe nella ricerca e sostiene l’associazione S.I.I.Pa.C Lazio Onlus nella realizzazione a Roma di servizi di prevenzione e cura gratuiti a persone affette da G.A.P.

HBG Gaming nel promuovere il progetto sulla cultura del gioco responsabile, Gioca con la Testa, rinnova il proprio impegno sul tema della prevenzione e affronta il tema del recupero dei soggetti affetti da “gioco d’azzardo patologico” sostenendo S.I.I.Pa.C Lazio Onlus (Società Italiana di Intervento sulle Patologie Compulsive).

Il sostegno di HBG Gaming permette all’associazione di garantire servizi di prevenzione e di assistenza psicologica gratuita. Nello specifico viene offerta una prima consulenza psicologica a tutti i giocatori e familiari di giocatori che facciano richiesta di aiuto o di informazioni. Tutti i giocatori d’azzardo problematici e patologici avranno la possibilità di partecipare a gruppi informativi, in cui verranno illustrate le fasi di sviluppo della patologia, le distorsioni cognitive, l’importanza del tutoraggio economico, ecc.). Tutti i giocatori patologici avranno la possibilità di essere inseriti in gruppi terapeutici che si terranno a cadenza bisettimanale e che saranno condotti da psicologi specializzati nelle Nuove Dipendenze.

Grazie al sostegno di HBG Gaming sono già stati attivati Gruppi informativi gratuiti di prevenzione e assistenza psicologica, che hanno consentito a 18 giocatori affetti da Gap di intraprendere un percorso di cura e riabilitazione.

HBG Gaming, infine, sosterrà la ricerca della S.I.I.PA.C. nello studio dei fattori associati con il gioco d’azzardo patologico.

Leggi il comunicato stampa

 

Iniziative per l’anno 2014

Grazie alla donazione elargita da HBG Gaming, la S.I.I.Pa.C ha implementato una chat line completamente anonima, raggiungibile al seguente indirizzo http://www.siipaclazio.it/assistenza-on-line.html, dove  un professionista specializzato nel Gioco d’Azzardo Patologico, potrà fornire l’assistenza necessaria a chi chiederà aiuto attraverso questo utile strumento.

Leggi il comunicato stampa